Dieta bilanciata, vita in equilibrio

Equilibrando

Pasta saporita ai carciofi

Pasta saporita ai carciofi

Pasta saporita ai carciofi

Procedimento

La pasta ai carciofi è un primo piatto vegetariano tipico della cucina romana.

Entriamo subito nel vivo della preparazione! Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne e le punte.

Tagliateli quindi a metà e, eventualmente, eliminate la barba. Affettate ora sia i carciofi che i gambi.
Versate i carciofi tagliati in una padella con un filo d’olio, l’aglio sbucciato e la cipolla tritata.
Aggiungete sale e pepe a piacere e lasciate cuocere per 15 minuti circa a fuoco lento.
A fine cottura togliete l’aglio e aggiungete la mentuccia tritata.

Cuocete a parte la pasta e scolatela al dente per concludere la cottura in padella.

Aggiungete quindi i carciofi e un goccio di acqua di cottura.
A fuoco spento versate il pecorino grattugiato e il pepe.

Tempo:

45 minuti

Dosi per:

4

Ingredienti:

  • 4 carciofi
  • 2 cipolle bianche piccole
  • 320 g pasta corta
  • 50 g pecorino romano
  • olio evo
  • 1 spicchio aglio
  • menta
  • sale qb
  • pepe qb

Procedimento

La pasta ai carciofi è un primo piatto vegetariano tipico della cucina romana.

Entriamo subito nel vivo della preparazione! Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne e le punte.

Tagliateli quindi a metà e, eventualmente, eliminate la barba. Affettate ora sia i carciofi che i gambi.
Versate i carciofi tagliati in una padella con un filo d’olio, l’aglio sbucciato e la cipolla tritata.
Aggiungete sale e pepe a piacere e lasciate cuocere per 15 minuti circa a fuoco lento.
A fine cottura togliete l’aglio e aggiungete la mentuccia tritata.

Cuocete a parte la pasta e scolatela al dente per concludere la cottura in padella.

Aggiungete quindi i carciofi e un goccio di acqua di cottura.
A fuoco spento versate il pecorino grattugiato e il pepe.

Condividi l’iniziativa sui tuoi canali